Penale

Comprendiamo gli effetti traumatici che un’indagine può avere sui manager, sui dirigenti, sugli impiegati e i tecnici, nonché più in generale sulle persone e le loro famiglie.


Il nostro team di penalisti fornisce assistenza nel gestire tutti gli aspetti legali ai quali vanno incontro società e individui quando affrontano indagini, processi e condanne riferite a reati societari e finanziari, di bancarotta, fiscali, di contrabbando, di salute e sicurezza sul lavoro, ambientali, sugli alimenti, di contraffazione, truffe, reati contro il patrimonio e il commercio, riciclaggio, insider trading, informatici, corruzione, concussione, peculato, abuso di ufficio, falso, responsabilità professionali, disastri, lesioni e omicidi.


Prestiamo assistenza in tutti i gradi di giudizio, anche cautelari sia personali che reali e rappresentiamo sia imputati che persone offese avanti tutte le magistrature anche superiori e davanti alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo.


Svolgiamo indagini difensive e interveniamo per contribuire a reprimere le condotte illecite interne alle aziende e per salvaguardare l’immagine reputazionale.

In evidenza

Tassatività e determinatezza del precetto penale e delitto di appropriazione indebita commesso mediante impossessamento di files informatici.

La Corte di Cassazione Seconda Sezione Penale, con la sentenza n. 11959/2020, ha chiarito che I files contenuti in supporti informatici o in servers presentano una dimensione fisica che ne consente l’impossessamento e rientrano nella definizione di “cosa mobile”. Pertanto, chi se ne appropria nell’ambito del rapporto di lavoro commette il reato di appropriazione indebita. Segue approfondimento degli avvocati di Criminal & Compliance di Tonucci & Partners.