LE NUOVE LINEE GUIDA IN MATERIA DI CONTROLLI RELATIVI ALL’END OF WASTE.

Articolo dell’Avv. Vincenzo Iacovazzi di Tonucci & Partners su Quotidiano Ipsoa inerente alle Linee Guida in materia di “End of Waste” approvate dal Sistema Nazionale di Protezione Ambientale. In esse vengono esaminate le modifiche in tema di autorizzazioni e controlli apportate all’art. 184 ter, comma terzo, ter del cd. “Codice dell’Ambiente”.   (D. Lgs. 152/2006). In particolare, a livello autorizzativo viene introdotto un parere preventivo, obbligatorio e vincolante di ISPRA e dell’ARPA competente per territorio e si delinea la procedura applicabile, strutturata in quattro fasi. In  tema di controlli,  da effettuarsi “ a campione”, si individuano i soggetti competenti e si precisa che i controlli attengono agli impianti di recupero per i quali siano state rilasciate, riesaminate o rinnovate le autorizzazioni dopo il 3 novembre 2019.

SCARICA DOCUMENTO

Per non perderti le novità e gli approfondimenti di Tonucci & Partners, iscriviti alle nostre newsletter

    Dichiaro di aver letto e compreso la Privacy Policy