Firmare documenti elettronici con SPID ora si può. Anche l’autocertificazione Covid-19.

Con la recente determinazione n. 157/2020 del 23 Marzo 2020 recante le “Linee Guida per la sottoscrizione elettronica di documenti ai sensi dell’art. 20 del CAD” l’Agenzia per l’Italia Digitale ha formalmente riconosciuto allo SPID (anche) il valore giuridico di sottoscrizione autografa.

SCARICA DOCUMENTI

Per non perderti le novità e gli approfondimenti di Tonucci & Partners, iscriviti alle nostre newsletter

Dichiaro di aver letto e compreso la Privacy Policy