Il coronavirus è il material adverse event del 2020.

L’emergenza sanitaria del COVID-19 può avere un impatto a lungo termine sul valore di un’azienda? Le imprese impegnate in operazioni di acquisizione possono ricorrere alle clausole di MAC/MAE (material adverse change/material adverse events) come strategia di exit per mitigare gli oneri di investimento o risolvere gli accordi? Domande molto attuali. Ecco alcune riflessioni degli esperti, con il nostro avv. Andrea Marchetti. Articolo di Carlotta Scozzari (Business Insider Italia).

SCARICA DOCUMENTO

Per non perderti le novità e gli approfondimenti di Tonucci & Partners, iscriviti alle nostre newsletter

Dichiaro di aver letto e compreso la Privacy Policy
No Comments
Leave a Reply