Più tutele per i collaboratori

 

Business People Walking Professional Urban City ConceptPubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 54 del 6 marzo 2015 il decreto legislativo 4 marzo 2015, n. 22 entrato in vigore il 7 marzo 2015 recante riordino della normativa in materia di ammortizzatori sociali.

IL FATTO:

Per i co.co.co (iscritti alla Gestione separata INPS) che perdono il lavoro viene introdotta, dall’art. 15 del summenzionato decreto, l’indennità di disoccupazione Dis-Col (Disoccupazione per i Collaboratori). La Dis-Col presuppone 3 mesi di contribuzione nel periodo che va dal primo gennaio dell’anno precedente l’evento di disoccupazione alla data del predetto evento. Il suo importo è rapportato al reddito e diminuisce del 3 % a partire dal quarto mese di erogazione. La durata della prestazione è pari alla metà delle mensilità contributive versate e non può eccedere i 6 mesi. L’erogazione della Dis-Col è condizionata alla partecipazione del disoccupato ad iniziative di attivazione lavorativa o di riqualificazione professionale.

Per altre notizie in materia di Diritto del Lavoro clicca qui

Per non perderti le novità e gli approfondimenti di Tonucci & Partners, iscriviti alle nostre newsletter

    I have read the Privacy Policy
    and i authorized the treatment of my personal data
    No Comments
    Leave a Reply