Tonucci & Partners vince davanti alla Corte Costituzionale sul “Salva Registri Eolici”.

Tonucci & Partners con i soci Stefano Lucarini, Alberto Fantini, Pasquale Silvestro e Luca Spaziani e gli associate Teresa Di Mario e Giuseppe De Gregorio ha vittoriosamente assistito un operatore del settore eolico innanzi la Corte Costituzionale, nell’ambito del giudizio di costituzionalità relativo al “Salva Registri Eolici”. La Corte Costituzionale, con la Sentenza n. 237/2020, ha dichiarato l’illegittimità costituzionale della suddetta disposizione perché discriminatoria nella parte in cui limita la riammissione per gli impianti esclusi dall’accesso agli incentivi a causa della errata indicazione della data del titolo autorizzativo in sede di registrazione ai soli impianti (eolici) iscritti al registro EOLN-RG2012.

SCARICA DOCUMENTO

 

 

Per non perderti le novità e gli approfondimenti di Tonucci & Partners, iscriviti alle nostre newsletter

Dichiaro di aver letto e compreso la Privacy Policy