Tonucci & Partners vince al TAR Lazio, Latina sulla gara per i lavori dell’impianto sportivo di Anagni.

Tonucci & Partners, con il team di amministrativo coordinato dal Partner Avv. Alberto Fantini e composto dal Partner Avv. Luca Spaziani e dall’associate Giuseppe De Gregorio, ha assistito il Comune di Anagni vincendo al TAR Lazio, Latina, in un contenzioso relativo alla manutenzione straordinaria dell’impianto sportivo comunale. La ricorrente contestava, la mancata dichiarazione in gara da parte dell’aggiudicataria di un presunto “grave illecito professionale” ex art. 80, comma 5), lett. c) del Codice dei contratti, rappresentato da un ricorso per decreto ingiuntivo pendente, proposto dallo stesso operatore contro il medesimo Comune. Con una decisione che rappresenta un rilevante precedente nel panorama giurisprudenziale, Il TAR ha ritenuto che il contenzioso civile, avviato dall’operatore, non sia riconducibile alle ipotesi di grave illecito professionale, rilevando quindi l’insussistenza di un obbligo dichiarativo rispetto alla pendenza del procedimento in argomento.

SCARICA DOCUMENTO

No Comments
Leave a Reply