Procedimenti da remoto: il processo penale non può rinunciare al dibattimento in aula.

Gli Avvocati Giorgio Altieri e Ida Blasi di Tonucci & Partners intervengono su Diritto24 – Il Sole 24Ore con l’articolo: “Procedimenti da remoto: il processo penale non può rinunciare al dibattimento in aula”. L’articolo prende le mosse dai recenti provvedimenti normativi sull’emergenza Covid-19 per commentare le criticità sull’utilizzo della modalità videoconferenza per le udienze dibattimentali penali.

SCARICA DOCUMENTO

Per non perderti le novità e gli approfondimenti di Tonucci & Partners, iscriviti alle nostre newsletter

Dichiaro di aver letto e compreso la Privacy Policy
No Comments
Leave a Reply