Press e update
18.02.2019 / Piergiorgio della Porta RodianiFrancesco Angelini

Tonucci & Partners vince al Tar Reggio Calabria, che condanna la P.A. a pagare Euro 400.000 per “danno da ritardo”.

Tonucci & Partners, con i soci Piergiorgio della Porta Rodiani e Francesco Angelini, ha assistito il Consorzio Nazionale Piattaforme Riciclaggio e la società Calabra Maceri e Servizi S.p.A. avanti al Tar Reggio Calabria, ottenendo la condanna dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli al risarcimento del danno “da ritardo” cagionato nello svolgimento delle procedure di verifica e svincolo, presso il porto di Gioia Tauro, di container di rifiuti diretti in Cina; danno quantificato in oltre € 400.000.

30.07.2019
tonucci news

I requisiti di validità della procura autenticata all’estero.

Con una recente pronuncia la Suprema Corte ha chiarito che, per poter utilizzare in Italia una procura rilasciata all’estero, il notaio [...]