Tonucci News
25.06.2019

Noleggio – Micromobilità elettrica: firmato il decreto attuativo.

In data 4 giugno 2019, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha emanato il Decreto di attuazione per la sperimentazione della micro mobilità elettrica, dando attuazione alle disposizioni della Legge 30 dicembre 2018, n. 145 (“Legge di Bilancio”).

IL FATTO:

In data 4 giugno 2019, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha emanato il Decreto di attuazione per la sperimentazione della micro mobilità elettrica, dando attuazione alle disposizioni della Legge di Bilancio, le quali prevedono infatti che “Al fine di sostenere la diffusione della micromobilità elettrica e promuovere l’utilizzo di mezzi di trasporto innovativi e sostenibili, nelle città è autorizzata la sperimentazione della circolazione su strada di veicoli per la mobilità personale a propulsione prevalentemente elettrica […]” (cfr., art. 1, comma 102, Legge di Bilancio), rinviando ad apposito Decreto Ministeriale l’identificazione delle modalità di attuazione e degli strumenti operativi.

PERCHÈ È IMPORTANTE:

Tra le principali disposizioni del Decreto, che sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, vanno segnalate quelle riguardanti:

  1. le tipologie dei dispositivi per la micro mobilità elettrica ammesse alla sperimentazione (art. 2);
  2. le condizioni e le procedure che dovranno essere rispettate ed attuate dai Comuni al fine di procedere all’autorizzazione (art. 3 – 4);
  3. caratteristiche delle infrastrutture dedicate (art. 5);
  4. requisiti degli utenti e norme di comportamento (art. 6).

L’autorizzazione e, quindi, l’introduzione dei dispositivi per la “micro-mobilità elettrica” nelle città sarà di competenza dei singoli Comuni, i quali potranno decidere se aderire o meno così come di istituire o affidare servizi di noleggio dei dispositivi in condivisione.

La fase di sperimentazione potrà essere avviata entro 12 mesi dalla entrata in vigore del Decreto, coincidente con la prossima pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, e dovrà concludersi entro 24 mesi decorrenti dalla medesima data.

Per quanto di interesse in questa sede si segnala, sin da ora, che lo stesso Decreto attuativo prende in considerazione e disciplina l’ipotesi in cui i Comuni decidano di istituire ed implementare, per la diffusione di tali mezzi, servizi di noleggio dei dispositivi elettrici.

24.02.2020
press

Marco Monaco Sorge nominato Co – Chair mondiale dei giovani avvocati dell’IBA – International Bar Association, the global voice of the legal profession.

Marco Monaco Sorge
L’Avv. Marco Monaco Sorge, of counsel corporate & finance di Tonucci & Partners, è stato nominato Co – Chair mondiale [...]