Tonucci News
24.06.2015

Convegno in materia di PMI innovative

Il Decreto Legge 24 gennaio 2015, n. 3 convertito con legge del 24 marzo 2015 n. 33, consente a coloro (sia persone che società) che hanno investito nel capitale sociale di una PMI Innovativa, importanti deduzioni o detrazioni fiscali che possono arrivare fino ad un massimo del 27% del capitale investito nella PMI innovativa. Inoltre alla PMI innovativa sono riservate particolari agevolazioni di credito per mezzo delle quali ne viene facilitato l’accesso al credito riducendone al contempo i costi.

Il Convegno del 26 giugno 2015 intende approfondire e chiarire i requisiti richiesti dalla legge affinchè una PMI italiana possa essere qualificata come “Innovativa” nonché indicare nel dettaglio la portata delle agevolazioni fiscali e delle facilitazioni di credito che meglio si adattano alle esigenze operative della PMI italiana.

Per visionare la locandina del convegno clicca qui.

5.08.2019
press

Italia – Russia, rapporti stretti.

Pasquale Silvestro
Intervento dell’Avv. Pasquale Silvestro di Tonucci & Partners su Italia Oggi – Affari Legali dedicato ai rapporti economici tra Italia [...]